N
via Augusto Dulceri 25 00176 Roma - Tel/Fax +39. 06.27800785 - email: info@itinera.biz

 

Chi siamo
Informazioni

Servizi
Contatti
Soci
__________________
VISITE GUIDATE

GRANDI MOSTRE

LE MONOGRAFIE

UNA DOMENICA A

WEEK-END

CITTA' D'EUROPA

VIAGGI
____________________
Itinera ti sposa

Regala la Cultura

Via Francigena

Vicoli di Roma

Itinera per la disabilità
____________________
Privacy


 

Home

MONACO E I SUOI CASTELLI
il fascino della Baviera e dei luoghi di re Ludwig

VIAGGIO CULTURALE
domenica 7 – sabato 13 luglio 2019

L'Associazione Culturale Itinera organizza un inedito viaggio alla scoperta dei luoghi più suggestivi della Baviera. Monaco la città più importante della Germania meridionale, grazie alle residenze reali, agli immensi parchi, ai suoi musei, alle chiese barocche e al suo tipico folclore. Visiteremo alcuni tra i suoi maggiori Musei: la Gliptoteca, splendida collezione di sculture greche e romane, il Nuovo Museo Egizio ricchissimo di capolavori, la Lenbachhaus originale Museo d'arte moderna e contemporanea, l'Alte Pinakothek una delle più antiche e ricche gallerie del mondo. Andremo poi alla scoperta di un personaggio stravagante e geniale: Ludwig II il più famoso sovrano bavarese, re del decadentismo e delle favole. Nasce nel 1845 nel castello di Nymphenburg e, dopo un'adolescenza trascorsa spesso lontano da Monaco nella residenza estiva di Hohenschwangau, sale al trono appena diciottenne nel 1864. Nel corso del suo regno ha fatto costruire tre castelli, specchio della sua personalità e delle sue passioni storiche, artistiche e musicali che oggi sono tra i monumenti più visitati della Germania, il castello di Neuschwanstein, sono un inno alle antiche leggende germaniche, musicate da Wagner ed i castelli di Linderhof e di Herrenchiemsee. Un viaggio particolare in una regione che incanta e sorprende: la regione dei Musei, delle favole, dei castelli, della BMW e della birra.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno: domenica 7 luglio (ROMA / MONACO)
Partenza da Roma/Fiumicino con volo di linea Alitalia AZ432 delle ore 08.30 ed arrivo a Monaco di Baviera alle ore 10.00. Visita del Castello Nymphenburg (1662), fino al 1918 una delle principali residenze estive dei Wittelsbach e oggi inglobato nella città di Monaco. Tra i saloni principali: la Steinerner Saal, sala delle feste affrescata da J.B. Zimmermann, dove è stato battezzato il re delle favole Ludwig II e dove si esibì Mozart all'età di sei anni; la Schönheitsgalerie, la galleria delle bellezze, che conserva i ritratti delle più belle nobildonne e cortigiane; la camera da letto verde dove il 25 agosto 1845 è nato Ludwig II e lo splendido parco. Pranzo libero. Nel pomeriggio, in pullman, visita panoramica della città moderna con l'highlights tower, il BMW world, il parco olimpico, la chiesa di Herz Jesu e i 5 Hofe che si visiteranno durante la passeggiata nella zona pedonale. Trasferimento all'Hotel Atrium per la cena e il pernottamento (https://www.bestwestern.de/hotels/Muenchen/BEST-WESTERN-Atrium-Hotel).

2° giorno: lunedì 8 luglio (MONACO / NEUSCHWANSTEIN / HOHENSCHWANGAU / MONACO)
Partenza per il Sud della Baviera per la visita di due spettacolari castelli legati a re Ludwig. Il Castello di Neuschwanstein (km 129 - 2h) è uno dei simboli della Baviera e della Germania nel mondo: è il castello delle favole per eccellenza, fatto costruire da re Ludwig II a partire dal 1869 su progetto dello scenografo Christian Jank. Situato quasi al confine con l'Austria, domina dall'alto dei suoi 965 metri i paesi sottostanti e il magnifico paesaggio caratterizzato da diversi laghi. Fu preso come modello da Walt Disney nel celebre film “La bella addormentata nel bosco”. Pranzo libero. Proseguimento per il Castello di Hohenschwangau (km 2) non è propriamente uno dei “castelli di Ludwig” perché non venne da lui costruito ma moralmente lo è, visto il determinante ruolo che ha avuto nella vita del sovrano bavarese, che qui trascorse buona parte della giovinezza e vi ospitò l'amico Richard Wagner. Rientro a Monaco. Cena e pernottamento.

3° giorno: martedì 9 luglio (MONACO)
Visita della città col suo caratteristico centro storico (Altstadt): Marienplatz il salotto della città, la Frauenkirche - Cattedrale della fine del 1400 con i suoi due campanili gemelli alti 99 metri, il Nuovo Municipio, imponente edificio neogotico con una torre di m 81 che ospita il celebre Glockenspiel, il più grande carillon della Germania. Proseguimento con la visita della Gliptoteca meta irrinunciabile per gli amanti dell'arte classica, dove si trova una vasta collezione di sculture greche e romane, tra cui i famosi frontoni del tempio di Atena a Egina e la colossale figura del Fauno Barberini (il c.d. satiro ubriaco). Pranzo libero. Il pomeriggio visita della Alte Pinakothek una delle più antiche e ricche gallerie del mondo, Museo di fama internazionale con capolavori dal 1300 al 1700 (Rubens, Bruegel, Dürer, Rembrandt, Leonardo da Vinci, Tiziano, Raffaello, Giotto, Tiepolo, Van Dyck, Velázquez). Rientro a piedi in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno: mercoledì 10 luglio (MONACO / HERRENCHIEMSEE / MONACO)
Partenza per il Castello di Herrenchiemsee (km 96 - 1h 10m) costruito da re Ludwig II a partire dal 1878 in una posizione splendida: un'isola del lago Chiemsee, oggi raggiungibile in battello. Pranzo libero. La facciata è una copia esatta di quella di Versailles e splendidi sono gli interni con la galleria degli specchi (98 metri di lunghezza, Versailles si ferma a 73), la sala da pranzo di forma ogivale, la ricchezza di raffinati stucchi d'oro e preziosi marmi che fa di questa dimora la Versailles bavarese. Rientro a Monaco e visita del Nuovo Museo Egizio che deve la sua origine al Duca Albrecht V di Baviera (1528-1579) e che, da giugno 2013, è ospitato nella nuova e suggestiva sede sotterranea, nel quartiere dei musei, concepita come la tomba di un faraone. Numerosi i capolavori custoditi. Rientro a piedi in hotel. Cena pernottamento.

5° giorno: giovedì 11 luglio (MONACO / AUGSBURG = AUGUSTA / MONACO)
Partenza (km 80 - 1h 30m) per Augsburg (Augusta Vindelicorum) e visita della città fondata nel 15 a.C. dall'imperatore Augusto; il suo centro storico con il Museo (Romisches Museum) che raccoglie i reperti archeologici trovati durante gli scavi in città e dintorni, il Duomo, la piazza del Municipio e la casa di Mozart. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro a Monaco. Cena e pernottamento.

6° giorno: vernerdì 12 luglio (MONACO / LINDERHOF / MONACO)
Partenza per la visita del Castello e del Parco di Linderhof (km 129 - 2h) che rappresenta uno dei complessi artistici più variegati del XIX secolo. La Villa Reale è l'unica costruzione che il re Ludwig sia riuscito a portare a compimento (1878), progettata come rifugio per se stesso. Dietro la facciata riccamente ornata di questo castello, abbonda la sontuosità: specchi luccicanti, ori scintillanti, arazzi e dipinti, velluto e seta, lampadari di cristallo, lapislazzuli, malachite e porcellana. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro a Monaco. Cena e pernottamento.

7° giorno: sabato 13 luglio (MONACO / ROMA)
Partenza per la visita della Lenbachhaus: splendido Museo d'arte moderna e contemporanea. Dopo il restauro curato dal celebre studio dell'architetto Norman Foster, il Museo ha riaperto l'8 maggio 2013. Pranzo libero. Rientro in hotel e alle ore 15.00 spostamento verso l'aeroporto di Monaco di Baviera e partenza per Roma con volo di linea Alitalia AZ433 delle ore 18.00. Arrivo a Roma/Fiumicino alle ore 19.55.

Quota individuale di partecipazione con 15 partecipanti………………   € 1.590,00
Supplemento camera singola.......…….…………..……..….................   €    230,00
Tasse aeroportuali (da riconfermare)…………………………………..   €      90,00
Ingressi (da riconfermare)…………………………………………….…   €      55,00


LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE:
- n. 2 passaggi aerei con voli di linea Alitalia in classe economica Roma-Monaco a/r;
- franchigia di kg 23 di bagaglio per persona;
- assistenze aeroportuali;
- sistemazione all'hotel Atrium Munich cat. 4* (o similare) con trattamento di mezza pensione;
- pullman gran turismo a disposizione dei partecipanti per trasferimenti, visite ed escursioni come da programma;
- assistenza di una guida qualificata parlante italiano per le visite anche di alcuni Castelli;
- possibile servizio di audioguide per le visite di alcuni Castelli;
- accompagnatore dall'Italia (dott. B. Mazzotta);
- ingressi Neuschwanstein e Hohenschwangau;
- assicurazione medico/bagaglio Filo Diretto;
- distribuzione di materiale didattico;
- documentazione e set da viaggio.

LA QUOTA INDIVIDUALE NON COMPRENDE
- i biglietti d'ingresso tutte le visite previste dal programma ad eccezione degli ingressi a Neuschwanstein e Hohenschwangau;
- tutti i pranzi;
- le bevande ai pasti;
- le telefonate, gli extra e le spese di carattere personale;
- le mance per guide e/o facchinaggi;
- tutto quanto non specificatamente menzionato nel programma e alla voce “LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE”.


L'iniziativa è subordinata al raggiungimento di minimo 15 Soci partecipanti e le adesioni con il pagamento di un acconto di € 550,00 dovranno pervenire entro e non oltre il 30 aprile, il saldo entro il 3 giugno.
ü  Per i non Soci tessera associativa annuale € 10,00.
ü    In caso di recesso dal viaggio verranno applicate penali come da legge in materia (è possibile, al momento dell'acconto, stipulare un'assicurazione per eventuali rinunce).

L'organizzazione tecnica del viaggio è curata dal Tour Operator Pleasure Time Srls.
Il programma potrebbe subire modifiche nell'ordine dello svolgimento delle visite, ferma restando la loro effettuazione.

torna ad inizio pagina