via Augusto Dulceri 25 00176 Roma - Tel/Fax +39. 06.27800785 - email: info@itinera.biz

 

Chi siamo
Informazioni

Servizi
Contatti
Soci
__________________
VISITE GUIDATE

GRANDI MOSTRE

LE MONOGRAFIE

UNA DOMENICA A

WEEK-END

CITTA' D'EUROPA

VIAGGI
____________________
Itinera ti sposa

Regala la Cultura

Via Francigena

Vicoli di Roma

Itinera per la disabilità
____________________
Privacy


 

Home

 

ARCHEOLOGIA, REGGE E BORGHI IN CAMPANIA

VIAGGIO CULTURALE
venerdi 20 – domenica 22 settembre 2019

L'Associazione Culturale Itinera propone un esclusivo e inedito itinerario di visita in Campania, tra archeologia, arte e storia. La greca Poseidonia, divenuta poi colonia romana col nome di Paestum, con i suoi famosi templi splendidi per qualità artistica e stato di conservazione e con il rinnovato e suggestivo Museo, ricco di capolavori come le lastre dipinte della Tomba del Tuffatore. All'interno dello splendido scenario del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, scopriremo l'area archeologica della polis magno-greca di Elea, la Velia romana, che conserva le terme, l'agorà, l'acropoli e la celebre Porta Rosa del IV secolo a.C.. La splendida Benevento con il celebre Arco di Traiano ricco di bassorilievi, il Teatro romano, il Palazzo di Paolo V, la Rocca dei Rettori e la chiesa di S. Sofia. Il Real Sito di Carditello, costruito nel 1787 su progetto dell'architetto F. Collecini, allievo di L. Vanvitelli, per volere di Ferdinando IV di Borbone e destinato all'allevamento e alla selezione di cavalli di razza reale e alla produzione agricola e casearia. Il Real Borgo di S. Leucio, dove Frdinando IV di Borbone nel 1778, trasformò il Complesso Monumentale del Belvedere (Patrimonio Umanità - UNESCO) in una fabbrica di seta. Il Museo degli Etruschi campani di Pontecagnano.

PROGRAMMA

1° giorno: venerdì 20 settembre (ROMA / BENEVENTO / PAESTUM)
Partenza in pullman GT alle ore 7.00 da piazzale Appio, angolo via Magna Grecia (accanto Magazzini COIN). In mattinata visita del centro storico di Benevento con i principali palazzi, chiese e monumenti tra cui l'Arco di Traiano e il Teatro romano. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a Pontecagnano per la visita dell'originale Museo archeologico dedicato agli Etruschi di Campania, con reperti provenienti dalle sepolture scavate nelle necropoli locali. Arrivo a Paestum, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: sabato 21 settembre (PAESTUM / VELIA / PAESTUM)
L'area archeologica di Paestum con i tre celebri templi magno greci realizzati tra il VI e il V secolo a.C.: Basilica, Tempio di Atena, Tempio di Nettuno; lo straordinario Museo archeologico che racconta la storia della città greca, lucana e romana attraverso splendidi manufatti del passato. Pranzo libero. Visita del sito archeologico di Velia, inserito in un magnifico contesto naturalistico. Rientro in hotel, cena e pernottamento

3° giorno: domenica 22 settembre (PAESTUM / CARDITIELLO / S. LEUCIO / ROMA)
Partenza per il Real Sito di Carditiello, residenza borbonica dedicata alla caccia, all'allevamento dei cavalli di razza reale e alla produzione agricola sperimentale, con visita agli ambiente del piano nobile. Pranzo in ristorante. Visita del Real Borgo di San Leucio con la sezione di archeologia industriale, gli appartamenti storici e i giardini reali. Partenza per Roma, con arrivo previsto intorno alle 20.00.

 

Quota individuale di partecipazione..................................…...€ 395,00
Supplemento camera singola....…...............…...........….……..€   50,00


LA QUOTA INDIVIDUALE COMPRENDE:
- viaggio a/r e spostamenti in pullman G.T.;
- sistemazione in hotel (4*) con trattamento di ½ pensione;
- pranzo in ristorante nella giornata di domenica;
- accompagnatore da Roma (dott. B. Mazzotta);
- esposizione delle visite a cura del Dott. B. Mazzotta;
- distribuzione di materiale didattico.

LA QUOTA INDIVIDUALE NON COMPRENDE:
- gli extra, le mance;
- i biglietti d'ingresso a monumenti, ville, parchi, musei ed aree archeologiche (€ 2,00 + € 14,00 + € 3,00 + € 6,00);
- i pranzi di venerdi e di sabato;
- tutto quanto non specificatamente menzionato alla voce “la quota individuale comprende”.


L'iniziativa è subordinata al raggiungimento minimo di 15 Soci partecipanti e le adesioni con il pagamento di un acconto di € 120,00 dovranno pervenire entro e non oltre il 5 agosto, il saldo entro il 1 settembre. È possibile stipulare un'assicurazione contro eventuale rinuncia.          Tessera associativa € 10 per i non Soci.

Il programma potrebbe subire modifiche nell'ordine dello svolgimento delle visite e delle escursioni, ferma restando la loro effettuazione.

torna a inizio pagina